Bollettino 72


CLUB DI CONVERSAZIONE

ITALIANA DI TOURNAI





Histoire des Italiens en Belgique - de César à Paola
di Arcangelo Petrantò

Il libro, pubblicato dalle ACLI del Belgio, può essere ottenuto
al prezzo di 1.000 FB prendendo contatto con l'autore
al numero 069/649794 o con le ACLI al numero O2/7422640.




Maggio 2000 - N° 72


DENUNCIA DEL REDDITO

" Guarda che è arrivata una carta dell'ufficio delle Imposte " disse la moglie all'avvocato Mensola.
" Sarà per la denuncia del reddito, figurarsi, la solita storia, meno male che conosco l'ispettore. "
" Mi raccomando " fece la moglie " tieni duro. "
" Sta tranquilla. Stavolta ho fatto certi trucchetti che neanche il diavolo… "
Il giorno stesso andò all'ufficio delle Imposte. Aspettò solo mezz'ora. Quando fu fatto entrare, il Mensola restò impiombato. Al posto del solito ispettore bonario e accomodante sedeva un tipo scarno con gli occhiali e dall'espressione di serpente.
" Si accomodi, si accomodi " disse " lei è dunque l'avvocato Mensola, vero ? " L'altro fece cenno di sì. " Direttore della Siak Import-Export ? Qui c'è la sua dichiarazione… ehm, ehm… lei ha denunciato ventitré milioni, vero ? " Il Mensola assentì. " Bene, mi scusi la sincerità… lei mi fa semplicemente ridere. "
E difatti scoppiò in una formidabile risata.
" Ma perché, perché ? " fece il Mensola, cercando di arginare l'attacco " le assicuro, ci potrà essere un errore di dieci, ventimila lire non di più… "
" Ventitré milioni ? In un periodo di crisi come questo lei mi vuole dare ad intendere di avere guadagnato tanto ? Un minimo di buonsenso, direi !…
Ammettiamo pure che lei si sia dato d'attorno, ammettiamo anche una buona dose di fortuna… ma ventitré milioni ! L'ha voluta sparare troppo grossa ! "
" Commendatore, non dica così… Lei è ingiusto. Segua il mio calcolo e si persuaderà… I cascami in maggio hanno avuto una congiuntura eccezionale, i contratti fatti in precedenza mi hanno maledettamente favorito. Che lei ci creda o no, sono stati otto milioni in un colpo solo… E poi le arachidi, dove le mette ? e il salto che ha fatto il prezzo delle uova ? Sa che cosa è stato il guadagno lordo ? Sessantotto ! "
" Sessantotto cosa ? "
" Milioncini, l'uno sull'altro, caro il mio commendatore. "
" Ma mi faccia il santo piacere ! Ci vuol prendere proprio per ingenui ? Mi stia bene a sentire. Proprio per mostrarmi comprensivo " e scarabocchiava dei numeri su un foglio. " Ecco, le posso concedere un imponibile di tre, tre, facciamo tre milioni e mezzo… "
L'avvocato si alzò in piedi, pallido.
" No, no, commendatore, lei non può fare questo ! Lei mi vuole rovinare… Non so più che cosa dirle… Venga, venga, qui alla finestra, guardi un pò nella strada quella macchina… Sì, quella rossa, lunga… è una Bentley ultimo modello… Sa cosa mi è costata ? Nove e mezzo, commendatore mio carissimo… E mia moglie va in giro in Cadillac… "
" Che significa ? Si fa presto a farsele prestare le automobili. Non verrà mica a insegnarmi, a me, i sistemi per fare iscrivere le macchine al proprio nome… "
" Ma il golf, il golf che ho inaugurato quest'agosto nella mia villa di Lampione !… Avrà letto i giornali, spero, avrà visto le fotografie… ottantun buche ! chi ce l'ha un golf di ottatun buche ? Non vorrà credere che mi sia costato meno di… "
" Basta, basta… " e l'ispettore si erse in tutta la sua statura gigantesca, per far capire che il colloquio era finito. " Ho detto tre milioni e mezzo… arrivederci avvocato… E si vergogni ! "

Dino BUZZATI





Narratore e giornalista italiano (Belluno 1906 - Milano 1972). Gli inizi della sua carriera sono giornalistici, al Corriere della Sera. Contemporaneamente si registrano anche i primi tentativi romanzeschi con Barnabò delle montagne (1933) e Il segreto del Bosco Vecchio (1935). La sua originalità si è però espressa più tardi con il romanzo Il deserto dei Tartari (1940) e i racconti I sette messaggeri (1942). Successivi racconti: Paura alla Scala (1948), Il crollo della Baliverna (1954), Sessanta racconti (1958) e In quel preciso momento (1950). Ha scritto anche poesie (Poema a fumetti, 1969). Da ricordare anche la sua attività di pittore e di critico d'arte.



I soldi sarà l'argomento che si svilupperà durante la riunione del 3 maggio 2000. I soldi che si guadagnano con fatica e si spendono così facilmente ; i soldi che ci aiutano a vivere e che ci possono anche far disperare ; i soldi che ci permettono di essere liberi ma i soldi anche che oscurano talvolta le menti e conducono ai delitti.


La volta scorsa

La pubblicità (tema della serata) e le battute sui messaggi pubblicitari che vediamo tutti in giorni alla televisione hanno servito di contorno alla presentazione del libro " Histoire des Italiens en Belgique - de César à Paola " scritto dal nostro animatore Arcangelo Petrantò. Il libro, di recentissima pubblicazione, è stato ufficialmente presentato alla Regina Paola da una delegazione composta dagli editori (ACLI Belgio) e dall'autore. Il racconto di questo incontro e una seduta di dediche hanno concluso la riunione.


Visita alla CCB : le foto









Programma della gita ad Arlon (linea di massima) : sabato 20 maggio


08:00 : Appuntamento e partenza dal parcheggio della Maison de la Culture di Tournai.
11:00 : Breve visita del centro di Arlon.
12:00 : Pranzo in un ristorante del centro.
14:00 : Visita del Museo lussemburghese di Arlon.
17:00 : Incontro con Fernand Tommasi, scultore e scrittore (se verrà confermato dall'artista). Visita del suo atelier.
19:00 : Ritorno